800.92.60.16
Chiama Gratuitamente Sorgedil

Contatta Sorgedil Isolamenti Acustici
800.92.60.16
Vai ai contenuti
Oppure Richiedi Gratuitamente:
Compila per essere contattato:

I vicini fanno rumore per dispetto: cosa fare per difendersi

Isolamento Acustico ed Insonorizzazione Sorgedil

I VICINI FANNO RUMORE PER DISPETTO: COSA FARE PER DIFENDERSI


Insonorizzare casa dai dispetti dei vicini rumorosi

I vicini fanno rumore per dispetto: musica altissima, porte che sbattono, oggetti che vengono picchiati contro le pareti confinanti ed i soffitti.

Per la maleducazione dei vicini non c’è rimedio, ma l’isolamento acustico delle stanze può eliminare il fastidio del rumore provocato da vicini dispettosi.
  

Dispetti dai vicini rumorosi

  
C’è chi fa rumore per dispetto, per provocare: questi rumori possono essere centinaia e alcuni sono, senza dubbio, al limite dello stalking.
 
Come diremo in un paragrafo successivo, in questi casi la legge è dalla parte del disturbato, ma i tempi, si sa, potrebbero essere lunghi.
  

Perseguitati dai vicini, per dispetto

  
Ecco alcuni esempi di dispetti dai vicini maleducati e incivili. La soluzione per fermare i rumori fatti per dispetto o per ripicca c’è, si chiama insonorizzazione della casa.

C’è chi deve subire, ogni mattina, il suono della sirena dell’allarme fatta suonare apposta, per dispetto.

O ancora, chi deve sorbirsi per decine di minuti il suono del clacson dell’auto, o il motore del tagliaerba davanti alla propria finestra o balcone.

Chi è costretto a sentire il volume altissimo della tv o dello stereo con casse acustiche appositamente orientate e girate verso la propria parete.

C’è anche chi sente il vicino di sopra trascinare ripetutamente e continuamente mobili pesanti sul pavimento, con il solo scopo di creare disturbo.

Oppure chi viene provocato con ripetuti salti sul pavimento, con la caduta di oggetti rumorosi o con il lancio di oggetti, giocattoli, palle, biglie e altri strumenti contro le pareti confinanti.

Qualcuno usa addirittura la musica per dare fastidio, suonando il piano, la batteria o la tromba a qualsiasi ora del giorno o della notte.
  

Isolarsi dai dispetti dai vicini

  
Ecco cosa fare per ridurre il disturbo da rumori fatti per dispetto, dai rumori molesti e fastidiosi: insonorizzare la propria casa.

La denuncia penale, come vedremo ai paragrafi successivi è una strada utile ma, si sa, i tempi della legge sono lunghi e per ottenere un provvedimento o una condanna occorrono molti mesi.
  
La soluzione più immediata ed efficace è anche quella di buon senso: se non puoi far smettere i vicini, proteggiti da chi fa rumore per dispetto, isola acusticamente la camera da letto, una parete o il soffitto oppure le porte, le finestre, quello che serve per salvarti.
  

Un progetto di isolamento acustico contro i rumori fatti per dispetto dai vicini

  
Con un sopralluogo e una misura fonometrica, eseguita nel momento in cui il vicino fa più rumore, potremo capire insieme dove è meglio intervenire per fermare il disturbo e non sentire più i dispetti dai vicini.
  
Interveniamo in tempi brevi e le nostre soluzioni per le pareti, per il soffitto, per le finestre o per una stanza completa sono efficaci fin da subito. E, molto importante, i vicini non sapranno mai che hai isolato la tua casa o la stanza.

Isolare acusticamente una camera o la casa è il modo per fermare il fastidio e non farsi più perseguitare dai rumori fatti per dispetto.

Oltre all’isolamento acustico, però, non dimenticare di adire le vie legali.
  


La legge punisce i rumori fatti per dispetto?

 
I rumori molesti, soprattutto in condominio o nelle villette a schiera, sono la causa di migliaia di liti e conflitti tra vicini.

Non è semplice ottenere provvedimenti del giudice quando si viene disturbati da un rumore fastidioso o eccessivo, ma quando si tratta di un rumore per dispetto la legge è dalla parte dei disturbati.
  

I vicini fanno troppo rumore

  
Capita spesso, purtroppo, che chi viene disturbato da vicini eccessivamente chiassosi non riesca ad ottenere un risarcimento o un provvedimento del giudice in questo senso. Il limite della normale tollerabilità.

Per ottenere una condanna del giudice o un ordine di procedere con l’insonorizzazione a spese del vicino, questi rumori devono essere molto intensi e fastidiosi o recare danno alla quiete pubblica in generale disturbando non uno, ma più vicini.
  

I rumori fatti per dispetto, invece, sono sempre puniti

  
Quando i rumori sono, però, fatti con l’intenzione di provocare e fare dispetto ad una persona o ad una famiglia rientrano in una fattispecie legale diversa da quella dei rumori.

Chi fa rumore per dispetto o per disturbare i vicini compie atti inquadrabili come veri e propri atti persecutori, identici a quelli del reato di stalking. I rumori fatti per dispetto sono puniti dal codice penale.

Una denuncia in questo senso è d’obbligo in questi casi, ma per salvarsi in fretta è meglio agire sulla propria casa e proteggersi con un isolamento acustico efficace.


Preventivo Isolamento Acustico

Tags: rumore per dispetto, dispetti dai vicini, rumori fatti per dispetto, difendersi dai vicini rumorosi, isolamento acustico rumore vicini, insonorizzazione casa


VOCI CORRELATE

CENTRI OPERATIVI

PIEMONTE: Alessandria, Biella, Cuneo, Novara, Torino, Verbano, Cusio, Ossola, Vercelli
LOMBARDIA: Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Milano, Monza, Brianza, Pavia, Sondrio, Varese
EMILIA ROMAGNA: Bologna, Ferrara, Piacenza, Parma, Modena, Reggio Emilia
VENETO: Verona, Vicenza
LIGURIA: Genova, Savona
LAZIO: Roma e Provincia
SICILIA: Ragusa e Provincia
SARDEGNA: Tutta l'Isola




Voto: 0.0/5
Torna ai contenuti