Vai ai contenuti
Sorgedil insonorizzare Casa
Sorgedil Insonorizzare Abitazioni
*i campi contrassegnati sono obbligatori.
I suoi dati non verranno conservati né strutturati. Tramite questo modulo verrà inviata un’email di corrispondenza.
Iscrivimi alla newsletter - presa visione dell'informativa privacy
RICHIEDI PREVENTIVO⬇️

Insufflaggio cellulosa per isolamento acustico e anti rumore

Isolamento Acustico Casa Sorgedil

INSUFFLAGGIO CELLULOSA PER ISOLAMENTO ACUSTICO E ANTI RUMORE: PERCHÉ NON CONVIENE


Insufflaggio cellulosa anti rumore: perché non conviene

L’insufflaggio cellulosa fai da te non è adatto per l’isolamento acustico


L’insufflaggio con fibra cellulosa funziona per insonorizzare una stanza o una casa?

Questa domanda ce la fanno in molti, soprattutto gli amanti del fai da te. Diversi di loro pensano di poter isolare acusticamente una stanza o un appartamento con questo metodo.

I motivi che spingono alcuni a prendere in considerazione l’insufflaggio con cellulosa sono sostanzialmente 2:
  • l’economicità;
  • la facilità di applicazione.

Ovviamente, comprendiamo e ci mettiamo nei panni di chi, come te, vuole “risparmiare” cercando soluzioni “fai da te” a basso costo per risolvere il problema dei rumori e dell’inquinamento acustico.

Tuttavia, essendo dei professionisti in questo settore, ci sentiamo anche in dovere di spiegarti perché questa non risulti essere la migliore soluzione per risolvere il tuo problema con i rumori molesti.
Vediamo quindi cos’è esattamente l’insufflaggio e a cosa serve.

Cos’è e a cosa serve l’insufflaggio con fibra cellulosa?


La fibra di cellulosa si ottiene riciclando la carta (ad esempio i giornali invenduti) trasformandola in un soffice materiale simile al piumino. Si tratta di un materiale isolante utilizzato nell’ambito della bioedilizia per isolare le pareti dal punto di vista termico.

Funziona anche per isolare acusticamente un ambiente? Noi non lo riteniamo idoneo a tale scopo perché il suo effetto fonoassorbente è davvero minimo.

Anche se la fibra in cellulosa è perfetta per l’isolamento termico, ciò non significa che sia altrettanto performante per l’isolamento acustico.

Ora la domanda che devi porti è questa: vuoi accontentarti di un leggero effetto anti rumore o vuoi risolvere davvero alla radice e in modo duraturo i rumori molesti che rovinano le tue giornate e ancora peggio il tuo sonno?

Rifletti bene su questa domanda. Un conto è ridurre i rumori lievi se vivi in una zona relativamente tranquilla, un altro conto è assorbire il rumore di zone densamente trafficate.

Ad esempio, se vivi nelle vicinanze dell'aeroporto, di una ferrovia, di una discoteca o in un condominio molto rumoroso, l’insufflaggio con fibra di cellulosa non risolverà il tuo problema e avrai solo speso soldi inutilmente.

Il problema dello spazio


Forse ti chiedi come mai la tecnica dell'insufflaggio non risolve il problema dei rumori? La risposta è principalmente per motivi di spazio.

Infatti, per produrre un effetto ottimale dal punto di vista dell’insonorizzazione è necessario molto spazio.

Ad esempio, se vuoi risolvere il problema di rumori leggeri usando la cellulosa in modo ottimale, è necessario disporre di almeno 15 cm di spazio/spazio di intercapedine.

Se parliamo, invece, di rumori più invasivi, come quelli che spesso si verificano all’interno di condomini con vicini rumorosi, lo spazio necessario sale almeno a 20 cm.

Immagina quanto spazio potrebbe volerci se vuoi difenderti dai rumori di aerei e treni vivendo vicino all’aeroporto o vicino ad una ferrovia! Per non parlare di chi vive vicino a strade ad alta densità di traffico.

Oltre alla necessità di uno spazio sufficiente nell’intercapedine, è necessario che questo spessore sia ripartito in modo uniforme su tutta la lunghezza o superficie della parete da insonorizzare per ottenere il massimo rendimento e la massima efficacia.

Insomma per capirci: se un oggetto è nato per fare il coltello e tagliare il pane, non puoi usarlo per piantare chiodi come se fosse un martello.

Le cose vanno usate per le cose per cui sono nate e la fibra cellulosa non è nata per risolvere l’inquinamento acustico. Quali soluzioni puoi quindi adottare per risolvere davvero il problema dei rumori?

Evita l’insufflaggio “fai da te” come la peste


Riteniamo che sia doveroso dire le cose come stanno davvero, anche se potrebbero non piacere a qualcuno. Ma è la pura verità!

In alcuni contesti l’insufflaggio va proprio bannato.

Immagina di vivere in una grande città come Roma o Milano. Pensi davvero di poter rendere una stanza o un appartamento schermato dai rumori della metropolitana e dalle sue fastidiose vibrazioni, insufflando nell'intercapedine uno strato di fibra cellulosa?

Possiamo affermare, mettendo la mano sul fuoco, che ci contatteresti il giorno dopo aver fatto un intervento del genere!

In questo e nella maggior parte degli altri casi, le cose vanno gestite in modo completamente diverso con altre tipologie di interventi che saremo ben lieti di spiegarti in una consulenza senza impegno e completamente gratuita.

Devi sapere che le nostre statistiche interne rivelano che riceviamo 4 telefonate settimanali  di persone che ci chiedono aiuto per risolvere interventi “fai da te” realizzati in modo errato e con materiali scadenti.

Ti piacerebbe conoscere le nostre tecniche di lavorazione e i materiali assolutamente innovativi e brevettati dalla nostra azienda per migliorare l’ambiente in cui vivi? Contattaci per una consulenza gratuita e senza impegno.

Faq


Dal momento che sei atterrato su questo articolo perché cercavi informazioni sull’insufflaggio con la fibra di cellulosa, noi vogliamo comunque dartele. Anche se, come ti abbiamo già spiegato, non riteniamo sia una buona soluzione per insonorizzare un locale, ma potrebbero esserti utili per l’isolamento termico.

Quanto costa?


L'insufflaggio di cellulosa può essere abbastanza economico, con costi che vanno da 15 a 20 euro/mq.

Quanti anni dura?


Dura circa 30 anni, con la consapevolezza che alla fine del suo ciclo di vita può essere rifatto esattamente allo stesso modo senza demolizione.



5.0 / 5
3 recensioni
3
0
0
0
0
Inserisci la tua valutazione:
Sorgedil Tecnologia del Silenzio - P.I. 03208620132 Copyright © 2022
Torna ai contenuti