Chiama Gratuitamente Sorgedil

Contatta Sorgedil Isolamenti Acustici
800.92.60.16
info@sorgedil.it
Vai ai contenuti
Oppure Richiedi Gratuitamente:
Compila per essere contattato:

Nessuna tossicità nei nostri materiali (e nessuna traccia di piombo)

Isolamento Acustico ed Insonorizzazione Sorgedil

NESSUNA TOSSICITÀ NEI NOSTRI MATERIALI (E NESSUNA TRACCIA DI PIOMBO)


Gomma Piombo isolamento acustico

Il rischio di tossicità dei materiali utilizzati per l’edilizia e per l’isolamento acustico è un tema all’ordine del giorno sia per i fornitori più importanti sia per l’Organizzazione Mondiale della sanità che obbliga costantemente ad eseguire controlli e test clinici su tutti i materiali prodotti.
 
È vero, però, che si fa fatica a trovare una fonte credibile su cui informarsi e, qualche volta, si sentono anche opinioni bislacche orientate solo ad infangare la reputazione di chi lavora con onestà.
 
Ecco una serie di fatti e dimostrazioni scientifiche che escludono la tossicità dei materiali utilizzati per l’edilizia. Chiunque non creda a questi fatti e si fida del “sentito dire” e di studi approssimativi è una persona influenzabile e suggestionabile che dovrebbe stare ben attenta a non farsi derubare.
 

Nell’isolamento acustico non si usa il piombo


Il piombo è un elemento che, negli ultimi decenni, ha dimostrato di essere fortemente tossico. E, per questa ragione, è stato progressivamente eliminato dalla benzina, dalle vernici per le pareti, dalle munizioni per la caccia, ecc.. e ci sono best practice di aziende che lo stanno eliminando dai cosmetici, dalle tinture per i capelli, dai tv al plasma e dai tessuti.

Sorgedil non ha mai utilizzato il piombo nei propri interventi di isolamento acustico: ma sempre e solo pannelli composti di “gomma-piombo” che a dispetto di quanto dica il nome è solo un preparato sintetico, una gomma viscoelastica che del piombo ha solo il nome, perchè serviva ad evocare la sua efficacia in termini di insonorizzazione o di isolamento acustico.
Da qualche anno, peraltro, questa gomma viscoelastica che ha ottime capacità di isolamento acustico non si chiama più gomma-piombo, ma è nota per il suo nome che è EPDM.
 

Solo EPDM per l’isolamento acustico e l’insonorizzazione

 
Quando si tratta di eseguire l’insonorizzazione delle pareti o dei soffitti, la schermatura degli scarichi o delle prese elettriche e l’isolamento acustico di uffici e locali, Sorgedil usa solo ed esclusivamente pannelli fonoisolanti, antivibranti e fonoassorbenti con strati di EPDM.
 
L’EPDM è un elastomero, che si ottiene dalla copolimerizzazione di 3 elementi: l’Etilene, il Propilene e il Diene Monomero, e che infine viene vulcanizzato. Non contiene nessun additivo inquinante e nessun metallo pesante.
Questa composizione e questo trattamento lo rendono:

  • eco-compatibile
  • chimicamente stabile
  • elastico
  • impermeabile
  • resistente alla pressione
  • resistente ai raggi UV
  • resistente all’ozono
  • resistente alle altissime e bassissime temperature
  • resistente alle sostanze chimiche
  • resistente all’invecchiamento e all’usura
  • esente da manuntenzione
  • resistente al fuoco.
 
L’EPDM è utilizzato nell’edilizia ma anche in altri ambiti come nell’industria: serve per fare impermeabilizzazioni, per creare guarnizioni di ogni misura e componenti meccanici di gomma. per isolare acusticamente e termicamente, ecc.. senza nessun pericolo per la salute.

L’EPDM di Sorgedil è atossico, non è cancerogeno, è robusto, ha una vita lunghissima, non si sgretola, non assorbe l’umidità e non è soggetto alla condensa.
 

Lana di roccia e lana di vetro isolano e non sono cancerogene

 
Abbiamo approfondito questo tema in un altro articolo del blog, e vale la pena di ripetere che la lana di vetro e la lana di roccia non sono classificate come cancerogene o pericolose per le persone.
 
Lo IARC (International Agency for Research on Cancer) le ha incluse nel gruppo 3 a seguito delle evidenze scientifiche di studi lunghi diverse decine di anni.



La presenza di un elevato tasso di elementi come ossidi alcalini e alcalinoterrosi rende le loro fibre molto bio-solubili. Questo significa che il nostro corpo riesce ad eliminarle prima che possano avere o creare qualche effetto.



Lana di vetro e lana di roccia per l’isolamento acustico e l’insonorizzazione

 
Lana di vetro e lana di roccia sono lane minerali, dette anche fibre artificiali vetrose, derivate dalla fusione a temperature altissime (oltre i 1.300 °C) di elementi inorganici ed inerti come sabbia, rocce e vetri riciclati. La colata che si ottiene viene poi filata in fibre sottili che poi sono pressate insieme.

Questi materiali sono utilizzati perché sono potenti isolanti termici e acustici: forniscono infatti un contributo sensazionale nei processi di insonorizzazione. La loro struttura, per come viene ottenuta, ha una densità altissima di materia e questa è una garanzia per un veloce assorbimento delle onde sonore che, peraltro, vengono trattenute anziché fatte rimbalzare. Questo significa che il potere fonoassorbente e fonoisolante dei pannelli e dei rotoli di lana di vetro e lana di roccia è prezioso per gli interventi di isolamento acustico in cui è necessario trattenere una dose importante di suoni.

Oltre ad essere utilizzate nell’edilizia, la lana di vetro e la lana di roccia hanno numerose altre applicazioni che ne confermano la non tossicità: ad esempio sono aggiunte ad alcuni materiali plastici, filate e tessute nell’industria tessile e adoperate per il rafforzamento di alcuni materiali come i cementi, i compositi o i bituminosi.

Materiali sintetici, atossici, non cancerogeni e non pericolosi per la salute

 
Ci sono, infine, moltissimi altri materiali prodotti artificialmente utilizzando diverse materie prime, qualcuna naturale (come la gomma) e qualcuna sintetica.
 
Per esempio, fanno parte di queste categorie la gomma SBR e la fibra di poliestere, note per le loro qualità di resistenza e fonoassorbimento.
 

Gomma SBR per l’isolamento acustico e l’insonorizzazione

 
La Gomma SBR è detta anche copolimero butadiene stirene. È un derivato della gomma che viene prodotto e realizzato lavorando dei granuli di gomma di diversi diametri tenuti insieme con resine poliuretaniche.

La gomma SBR:
  • resiste alle alte temperature
  • è resistente all'abrasione
  • è resistente alla deformazione permanente
  • ha caratteristiche antivibranti
  • è atossica
  • completamente riciclabile
  • imputrescibile.
 
Sorgedil utilizza solo gomma SBR vergine senza PFU, ovvero di nuova produzione che non deriva dal riciclo di altre gomme come quelle degli pneumatici fuori uso (PFU).
 
La ragione sta proprio in una nostra scelta di semplicità al fine di evitare ogni elemento che potrebbe contaminare o disturbare.
 
Questo tipo di gomma ha ottime proprietà antivibranti e anche una elevata rigidità dinamica. È perfetta come antivibrante e, quando utilizzata combinandone le caratteristiche a quelle altri elementi e materiali, trattiene anche le vibrazioni più intense.
 

Fibra di poliestere per l’isolamento acustico e l’insonorizzazione

 
Il poliestere è una fibra sintetica a larghissimo utilizzo: si usa per produrre vestiti e altri tessili, imballaggi, packaging e da decine e decine di anni non ha mai sollevato dubbi sulla sua tossicità o sulla sua pericolosità o cancerogenicità.
 
Si ottiene dal riciclaggio del PET e la lavorazione a cui è sottoposto assicura che non rilasci fibre nell’ambiente. È un materiale con ottime prestazioni acustiche, fonoassorbenti e fonoisolanti, è anche riciclabile ed ecologico e ha un costo abbordabile.
 

Fatti, studi scientifici e non mode infondate

 
Sorgedil lavora nel campo dell’edilizia da anni ed è apprezzata e stimata da tutti i principali attori del settore per la sua onestà e trasparenza.
 
Noi scegliamo i materiali per i nostri isolamenti acustici adottando un approccio scientifico.

Non ci piace farci trascinare in pettegolezzi o dal sentito dire. Quando selezioniamo i fornitori da cui acquistare i materiali scegliamo solo i produttori migliori, quelli che sono conosciuti e apprezzati in tutto il mondo e hanno una reputazione e uno standing elevati.
 
E di qualsiasi elemento che installiamo abbiamo scheda tecnica e scheda di sicurezza, le certificazioni internazionali disponibili e numero di lotto e di produzione.
 
Scrivici una mail se hai bisogno di dettagli o compila il form.

Quanto sai, invece, dei materiali usati dalle altre ditte di isolamento acustico? Che certificazioni ufficiali hanno e quali sono davvero gli ingredienti che compongono i loro prodotti? Non esitare a fare queste domande.


Preventivo Isolamento Acustico

Tags: tossicità pannelli per insonorizzare, materiali isolamento acustico tossici, gomma-piombo insonorizzare, isolamento acustico, insonorizzazione, fonoassorbenti, fonoisolanti


VOCI CORRELATE

CENTRI OPERATIVI

PIEMONTE: Alessandria, Biella, Cuneo, Novara, Torino, Verbano, Cusio, Ossola, Vercelli
LOMBARDIA: Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Milano, Monza, Brianza, Pavia, Sondrio, Varese
EMILIA ROMAGNA: Bologna, Ferrara, Piacenza, Parma, Modena, Reggio Emilia
VENETO: Verona, Vicenza
LIGURIA: Genova, Savona
LAZIO: Roma e Provincia
SICILIA: Ragusa e Provincia
SARDEGNA: Tutta l'Isola




Voto: 0.0/5
Torna ai contenuti