Numero Gratuito Insonorizzare Casa800.92.60.16
Contatta Sorgedil Isolamenti Acustici
Chiama Gratuitamente Sorgedil

Contatta Sorgedil Isolamenti Acustici
Contatta Sorgedil per Insonorizzare casa tua
Preventivo Online Insonorizzare Casa
Vai ai contenuti
Compila per essere contattato:

Sorgedil insonorizzare Casa
Sorgedil Insonorizzare Abitazioni

Il Comfort Acustico: Di Cosa Si Tratta E Perche' E' Importante

Sorgedil: Insonorizzare
IL COMFORT ACUSTICO: DI COSA SI TRATTA E PERCHE' E' IMPORTANTE

benessere acustico

Quante volte ci è capitato che, durante il lavoro o lo studio, un rumore esterno ci disturbasse?

Alcuni individui più di altri sono sensibili ai suoni dell'ambiente che li circonda, anche per questo determinate persone non trovano difficoltà nello studiare con la televisione accesa, mentre per altre è impensabile riuscirci.

Per questo motivo è stato definito il comfort acustico, ovvero la condizione in cui un individuo non sia minimamente turbato dalla presenza di rumori o suoni esterni durante lo svolgimento di una determinata attività.

Ovviamente, in questa definizione rientra anche l'assenza di qualsiasi danno all'udito provocato da rumori assordanti presenti nell'ambiente circostante.

Il comfort acustico: di cosa si tratta e perché è importante: Cos'è l'acustica di un ambiente?


I suoni sono per definizione delle onde che si propagano nell'aria (e non nel vuoto) e che vengono riflesse quando incontrano grandi superfici di un materiale poco assorbente (per esempio una parete in cemento).

In presenza di una particolare conformazione di un ambiente o di una stanza possono verificarsi il fenomeno dell'eco o del riverbero, sicuramente molto fastidiosi ma del tutto eliminabili tramite alcuni accorgimenti strutturali.



Come si misura il comfort acustico presente all'interno di un edificio?


L'isolamento acustico presente in uno stabile dipende dalla fase di progettazione e di costruzione dello stesso. Si tratta di un parametro molto importante e a cui è necessario prestare attenzione, in modo che sia presente nella giusta quantità sia tra appartamenti adiacenti che tra l'interno e l'esterno dell'edificio.

Ad occuparsene è un progettista acustico, che sceglie materiali, rivestimenti, infissi, mobili, elettrodomestici e molto altro per ottenere un'adeguata dose di isolamento.

Il livello di comfort acustico si misura in base al livello sonoro dei rumori che disturbano gli abitanti dell'edificio.

In particolare, questo livello varia in base ai decibel emessi, ovvero l'intensità del suono in questione. Questa non può superare un certo valore, in quanto oltre quella soglia viene considerata persa la condizione di comfort.

La scala di misurazione va dall'assenza di suoni fino ai danni all'udito, passando per diversi valori intermedi.

Le sorgenti di rumore che abbassano il comfort acustico di uno stabile


Generalmente, le fonti di rumore si dividono in interne ed esterne e riguardano due tipi di isolamento.

Le prime sono generate all'interno dell'edificio e possono essere molteplici, dagli elettrodomestici alle apparecchiature televisive, dai sistemi Home Theater fino agli impianti dell'edificio, come gli ascensori, o ad attività particolarmente rumorose (come la pratica di uno strumento musicale) svolte da individui in ambienti vicini.

Le seconde, invece, provengono dall'ambiente esterno dell'edificio, e sono classicamente il traffico, i cantieri o eventualmente le industrie presenti nei dintorni.

Come mantenere un buon livello di comfort acustico


Esistono diversi modi di aumentare l'isolamento acustico di un edificio: prima di tutto, si possono scegliere impianti composti da componenti che ne limitino il rumore.

Per esempio, si possono acquistare frigoriferi meno rumorosi di quelli comuni, o componenti silenziate o raffreddate a dovere che riducano l'inquinamento acustico causato dai macchinari.

Un altro parametro fondamentale è la posizione dell'edificio: se si evita di costruire stabili in prossimità di fonti di rumore (ferrovie, fabbriche...) potenzialmente fastidiose, si previene a priori uno dei fattori alla base dell'abbassamento del benessere acustico.

Infine, oltre ad un isolamento acustico delle stanze che necessitano di silenzio, si può procedere ad un'isolamento acustico degli ambienti più rumorosi (per esempio la cucina della mensa di una scuola) in modo da minimizzare il disturbo esterno causato da tali stanze.

Questo può essere attuato tramite l'utilizzo di appositi pannelli, installati da aziende competenti e specializzate nel settore dell'acustica.

Perché è fondamentale il comfort acustico negli ambienti di lavoro?


Gli uffici e gli ambienti dove sono presenti dei lavoratori richiedono in genere che essi possano concentrarsi in modo da poter rendere il loro massimo, inoltre è importante poter instaurare una conversazione chiara e non ostacolata con i colleghi e salvaguardare la quantità di stress acquisita al lavoro.

Inoltre, se si tratta di studi musicali o set cinematografici è importante che sia presente un buon isolamento, in modo che i rumori esterni non influiscano sulla qualità delle registrazioni.

Mai sottovalutare l'importanza del comfort acustico


A volte può sembrarci un fattore poco importante, trascurabile o 'sopportabile', ma la realtà dei fatti è che il comfort acustico è più che necessario per svolgere al meglio ogni attività quotidiana.

Ognuno di noi necessita di una certa dose di tranquillità e relax giornalieri, non solo per studiare o lavorare, ma anche per permettere al nostro cervello di svuotarsi e per rilassare mente e corpo.

Poter avere un momento per noi, nel silenzio e nella quiete del nostro appartamento, è molto importante per il nostro benessere, per questo il comfort acustico è uno dei parametri considerati per la misurazione della salute mentale di una persona.

Bisogna sempre considerare, infine, che i suoni non sono come gli immagini: mentre se non vogliamo vedere qualcosa ci copriamo gli occhi, non è sufficiente tapparsi le orecchie per non sentire qualche suono.

Quest'impossibilità, che non può essere cambiata, rende necessaria una tutela del benessere acustico di ognuno, in modo che nessun individuo debba sopportare il fastidio e lo stress causati dall'inquinamento acustico indesiderato.
In conclusione, il comfort acustico è necessario sia sull'ambiente di lavoro che a casa, per permetterci sempre di dare il massimo in ogni attività e di rilassarci quando necessario.


Tags: Il comfort acustico: di cosa si tratta e perché è importante, comfort acustico, benessere acustico, isolamento acustico ambienti, comfort acustico casa, comfort acustico abitazione, comfort acustico appartamenti

Preventivo Insonorizzare Casa

Notizie fornite da SORGEDIL



CENTRI OPERATIVI

PIEMONTE: Alessandria, Biella, Cuneo, Novara, Torino, Verbano, Cusio, Ossola, Vercelli
LOMBARDIA: Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Milano, Monza, Brianza, Pavia, Sondrio, Varese
EMILIA ROMAGNA: Bologna, Ferrara, Piacenza, Parma, Modena, Reggio Emilia
VENETO: Verona, Vicenza
LIGURIA: Genova, Savona
LAZIO: Roma e Provincia
SICILIA: Ragusa e Provincia
SARDEGNA: Tutta l'Isola




Voto: 0.0/5
Torna ai contenuti