800.92.60.16
Chiama Gratuitamente Sorgedil

Contatta Sorgedil Isolamenti Acustici
800.92.60.16
Vai ai contenuti
Oppure Richiedi Gratuitamente:
Compila per essere contattato:

Isolamento Acustico Rumori Esterni

Isolamento Acustico ed Insonorizzare Sorgedil
 
ISOLAMENTI ACUSTICI RUMORI ESTERNI

infisso insonorizzato
 
Isolamenti acustici rumori esterni? Al giorno d’oggi il rumore proveniente dall’esterno può essere in talune zone estremamente fastidioso; le principali sorgenti di rumorose sono il traffico, i locali commerciali, le macchine del condizionamento dei vicini, più raramente le industrie.

I punti d’ingresso delle onde sonore sono molti e variano a seconda del tipo di rumore; quando si tratta di quei rumori da traffico che sono con frequenze molto basse, come ad esempio la ruota che prende una buca o la vibrazione di un tram o di una metropolitana, questi si sposteranno ed arriveranno nelle nostre stanze usando le strutture murarie come conduttori, e quindi per ottenere significativi miglioramenti sarebbe necessario insonorizzare la massima superficie possibile, in quanto ogni zona lasciata scoperta potrà permettere il rientro del suono.
 
Il contrario sarà invece per i suoni di tipo più acuto, come le voci degli avventori del bar, il fruscio aerodinamico delle auto etc.; per questi suoni l’isolamento acustico dalle normali pareti esistenti, che sono abbastanza pesanti e rigide è quasi sempre sufficiente.

Diventano allora punti di ingresso privilegiati dei rumori i serramenti; solo le più recenti versioni di vetri e profili riescono a garantire ottime prestazioni di isolamento sia termico che acustico.
 
Purtroppo vediamo spesso dei montaggi approssimativi e che privilegiano la tenuta termica, con poca attenzione all’isolamento acustico; ad esempio i giunti tra falso telaio, telaio e serramento dove vengono lasciate ampie intercapedini vuote o malamente riempite con le schiume, che per i rumori divengono delle facilissime vie d’accesso.



I serramenti acustici dovranno prevedere la sostituzione completa anche del telaio.

Servono a poco i coprifili realizzati con una semplice piattina d’alluminio che mascherano enormi fessure d’aria, come invece avviene molto spesso.

La sola sostituzione dei vetri esistenti con nuovi doppi o tripli vetri fonoisolanti, molto pesanti ed acusticamente efficaci, migliorerà solo di poco l’isolamento acustico perché inseriti in serramenti di piccola sezione, che pertanto si flettono sotto il peso, oppure non hanno sistemi di guarnizioni che garantiscano una sufficiente tenuta all’aria.

Sostituzione finestre


Se il punto di ingresso del rumore sono le finestre inefficienti, Vi proporremo la sostituzione della vecchia finestra con la nostra serie speciale di serramenti fonoisolanti, studiati e certificati per avere le più elevate prestazioni acustiche; saranno installati da personale competente che curerà tutti i particolari e le tenute del perimetro.

Abbiamo vari livelli di prestazione acustica ma Vi consigliamo di scegliere sempre quelle con il migliore fonoisolamento attualmente disponibile con Rw 51 dB; in casi particolari, dove la necessità di isolamento acustico è massima, si può scegliere di posare il nuovo serramento isolante come ‘doppio serramento’, mantenendo il vecchio serramento e posando quello nuovo sulla spalletta; se il serramento nuovo verrà posato sul lato esterno della parete proteggerà anche il ponte acustico del cassonetto tapparella, ottenendo un risultato di isolamento acustico elevatissimo.
 

Bonifica serramento esistente


Quando i serramenti esistenti sono invece di buona qualità, ma il rumore che entra in casa è ugualmente elevato e disturbante, significa che il montaggio è stato eseguito male, non attuando le numerose accortezze necessarie e quindi l’isolamento acustico che teoricamente l’infisso dovrebbe avere non viene raggiunto.

Possiamo proporvi degli interventi di modifica che porteranno ad ottenere la migliore prestazione possibile per il vostro serramento.

Verranno smontati i coprifili perimetrali del serramento, liberando i punti di tenuta tra la muratura ed i telai; tutti gli spazi liberi saranno riempiti (con materiali differenti a seconda degli spazi), applicheremo poi delle apposite strisce adesive antirumore di basso spessore e riposizioneremo i coprifili esistenti, sigillando ogni fessura.
 

Isolamento acustico cassonetti

 
Il cassonetto della tapparella è quasi sempre il punto più debole del sistema fonoisolante di un serramento, quello con il minore isolamento acustico; la fessura dove l’avvolgibile entra nel cassonetto è un accesso diretto del rumore verso i Vostri locali e tutti i rumori provenienti dall’esterno dovranno quindi essere fermati dal piccolissimo spessore delle pareti del cassonetto.
 
Rivestiremo le facce interne del cassonetto con un materassino fonoisolante sandwich composto con due strati di polietilene con interposta una massa in gomma; ove possibile ed in funzione degli spessori disponibili sarà anche inserito del fonoassorbente in poliuretano espanso.
 

Sostituzione cassonetti


Quando sia necessario migliorare di molto l’isolamento acustico di un cassonetto esistente, possiamo  sovrapporre sul vecchio cassonetto uno nuovo già coibentato e insonorizzato, in Pvc colore da definire e con pannello frontale apribile per ispezione; disponiamo di differenti versioni di cassonetto, con valore di isolamento acustico certificato, fino ad un valore di indice valutazione dell’isolamento acustico normalizzato D,n,e,w  50.1 dB  -  e di Potere Fonoisolante Rw 36.5.
 
Applicheremo questo cassonetto fonoisolante sopra a quello esistente, ottenendo quindi un ottimo risultato sia acustico che estetico.

Preventivo Insonorizzazione Rumori Esterni

Tags: isolamento acustico rumori esterni, insonorizzazione rumori esterni, isolamento acustico finestre, isolamento acustico serramenti esterni, isolamento acustico finestre legno, triplo vetro isolamento acustico, insonorizzare vecchie finestre, come attutire i rumori della strada

CENTRI OPERATIVI

PIEMONTE: Alessandria, Biella, Cuneo, Novara, Torino, Verbano, Cusio, Ossola, Vercelli
LOMBARDIA: Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Milano, Monza, Brianza, Pavia, Sondrio, Varese
EMILIA ROMAGNA: Bologna, Ferrara, Piacenza, Parma, Modena, Reggio Emilia
VENETO: Verona, Vicenza
LIGURIA: Genova, Savona
LAZIO: Roma e Provincia
SICILIA: Ragusa e Provincia
SARDEGNA: Tutta l'Isola




Voto: 0.0/5
Torna ai contenuti