Contatta Sorgedil Isolamenti Acustici
Chiama Gratuitamente Sorgedil

Contatta Sorgedil Isolamenti Acustici
Contatta Sorgedil per Insonorizzare casa tua
Preventivo Online Insonorizzare Casa
Vai ai contenuti
Compila per essere contattato:

Sorgedil insonorizzare Casa
Sorgedil Insonorizzare Abitazioni

Relazione previsionale di clima acustico

Servizi▼ > Relazioni Acustiche E Misure Fonometriche▼
RELAZIONE PREVISIONALE DI CLIMA ACUSTICO

Valutazione Clima Acustico
L'art.8, comma 3 della L.447/95 obbliga alla presentazione di una relazione di clima acustico in alcuni casi particolari. Cosa significa clima acustico? Perché si deve presentare uno studio previsionale di clima acustico? Chi deve farlo? Quanto costa una relazione previsionale?

Cos'è la relazione previsionale di clima acustico? Quando serve e a cosa serve?

 
La valutazione previsionale di clima acustico è una relazione in cui si analizza il clima acustico di un'area prima di costruire un nuovo edificio o implementare una nuova attività.
  
Un documento previsionale di clima acustico va presentato se:

  • si intendono realizzare nuovi insediamenti residenziali, oppure opere quali scuole o asili nido, ospedali o case di cura e parchi pubblici – in questo caso la consegna della valutazione previsionale di clima acustico è un onere della ditta costruttrice o dello studio di progettazione;
  • si cambia la destinazione d'uso di un immobile, per esempio si cambia la destinazione di un locale da commerciale a residenziale, oppure si destinano delle superfici ad uso scolastico o ospedaliero.
 
Spieghiamo prima cos’è il clima acustico. Per clima acustico si intende l'insieme di tutte le condizioni sonore esistenti in una specifica porzione di territorio, ovvero il risultato complessivo di tutte le sorgenti sonore naturali e antropiche (cioè rumori provocati dalle persone o dalla attività commerciali e produttive).

L'obiettivo di una valutazione previsionale di clima acustico è quello di verificare che la zona in cui si intende realizzare un edificio o un'attività non sia incompatibile con essa proprio per il livello di rumore già esistente. Tutto questo a tutela di chi andrà ad occupare quegli spazi, sia che siano nuovi sia riqualificati ed evitare che queste opere - che hanno bisogno di livelli di rumore bassi - siano insediate in zone caratterizzate da condizioni di rumorosità troppo alta.

Si tenga presente anche che le opere elencate e le destinazioni d’uso citate, sono tutelate dalla legge anche quando sono già costruite. Infatti, prima di poter avviare o implementare nuovi insediamenti o attività produttive nelle loro adiacenze o nei loro dintorni, è obbligatoria la valutazione previsionale del loro impatto acustico sulla zona circostante.
  

Qual è la differenza tra clima acustico, impatto acustico e requisiti acustici passivi

  
I tre argomenti, clima acustico, impatto acustico e requisiti acustici passivi, sono tutti disciplinati dalla Legge quadro sull’inquinamento acustico L. 447/95. Ma sono tre argomenti ben diversi tra loro.

Il clima acustico è, quindi, un dato di fatto, è la situazione in essere prima di qualsiasi progetto. Non ha nulla a che vedere con le modalità con cui questo edificio o locale saranno costruiti né con il livello di isolamento acustico che sarà garantito alla costruzione – che, invece, è l’argomento dello Studio dei requisiti acustici passivi degli edifici.

E non ha nulla a che vedere, nemmeno, con il livello di rumore che verrà generato dall’attività che avrà sede nell’edificio– questo è argomento della Relazione di impatto acustico.
 

Quando bisogna presentare una relazione previsionale di clima acustico?

 
Generalmente la valutazione del clima acustico è un tema connesso con l'edilizia civile e ha meno a che vedere con l'ambito industriale, produttivo e infrastrutturale.

La documentazione di clima acustico viene, infatti, richiesta dai comuni per il rilascio di concessioni edilizie per la costruzione di:

  • scuole e asili nido
  • ospedali, case di cura e di riposo
  • parchi pubblici urbani ed extraurbani
  • e nuovi insediamenti residenziali.

Si tratta, infatti, di edifici che non possono - per gli obiettivi per cui nascono - essere inseriti in contesti eccessivamente rumorosi o disturbanti.

Una valutazione previsionale di clima acustico viene richiesta anche alla presentazione di domande di cambio di destinazione d’uso di un’immobile o di un edificio.
 
A differenza di quanto previsto dal DPR 227/2011 per le relazioni di impatto acustico, non è prevista la possibilità di fare una valutazione di clima acustico sotto forma di autocertificazione.

Cosa succede se non si consegna la relazione previsionale di clima acustico?

  
Il documento di clima acustico è obbligatorio per la concessione edilizia di una nuova costruzione avente la destinazione d’uso citata all’inizio della pagina; se non si consegna la relazione il Comune non valuta la pratica di permesso di costruire.
 
Pe non perdere tempo e farsi concedere il permesso di costruire, è obbligatorio presentare tutta la documentazione richiesta, compresa la valutazione previsionale di clima acustico.
 
Lo stesso discorso vale per una domanda di cambio destinazione d’uso: senza la documentazione obbligatoria la domanda non viene approvata con tutti i conseguenti ritardi e rischi.
 

A chi richiedere una certificazione previsionale di clima acustico? Quanto tempo ci vuole?

 
Per sapere come richiedere una valutazione di questo tipo, rivolgiti pure a Sorgedil.
 
La valutazione di clima acustico, detta anche certificazione di clima acustico, viene redatta da un Tecnico Competente in Acustica abilitato (TCA) che:

  • identifica tutte le sorgenti sonore presenti, siano esse naturali (ad es. ruscelli, fiumi e mari) o antropiche (ad es. attività, strade, insediamenti)
  • ne misura le emissioni complessive attraverso più misurazioni fonometriche
  • e valuta il clima acustico esistente, comparandolo con i requisiti definiti per le attività sensibili sopra citate.
  
Ecco un esempio di studio previsionale di clima acustico Sorgedil:
Relazione previsionale di clima acustico
  
Redigere una valutazione previsionale di clima acustico è un lavoro che richiede precisione, calcolo e anche un’uscita del tecnico nel caso in cui fosse necessario fare rilevazioni fonometriche in loco. Al massimo, comunque, una relazione di questo tipo è pronta in 3 giorni lavorativi: Sorgedil è disponibile ad abbreviare i tempi e dare massima priorità in caso di urgenza.
  

Quanto costa una relazione previsionale di clima acustico?

 
I prezzi di Sorgedil per una valutazione di clima acustico sono onesti e trasparenti. Fai un preventivo istantaneo e scopri il costo per una relazione acustica di questo tipo.
  
Ricorda che abbiamo Tecnici Competenti in Acustici abilitati ad esercitare su tutto il territorio nazionale e disponibili ad eseguire valutazioni di clima acustico in tutta Italia.
 
Qui sotto trovi tutti i nostri contatti, scrivici una mail o compila il form per prenotare la tua relazione di clima acustico.

TI POTREBBERO ANCHE INTERESSARE:

Perché scegliere Sorgedil per la Relazione di Clima Acustico

 
Il Benessere Acustico è il primo libro di Vittorio Sorge che spiega, finalmente in modo semplice, come risolvere i problemi di rumore. Bestseller su Amazon!

La nostra cura e professionalità ti permettono di ottenere la relazione che ti serve in tempi rapidi e nel rispetto delle dell’Ente pubblico che ti ha fatto la richiesta.

Abbiamo una competenza ampia e trasversale in tema di normativa e obblighi acustici: i nostri Tecnici Competenti in Acustica redigono e firmano Valutazioni di Clima Acustico ex art. 8 della L. 447/95, anche previsionali; Studio dei Requisiti Acustici Passivi degli edifici ex DPCM 5/12/97; Valutazioni di Impatto Acustico ex art. 8 della L. 447/95, anche previsionali; e poi Misure Fonometriche con valore legale e Consulenze Acustiche per tutti gli usi privati, legali e aziendali.
 
Le nostre relazioni acustiche sono redatte e firmate da Tecnici Competenti in Acustica, ai sensi dell’art. 2. commi 6 e 7 della legge 26 ottobre 1995, n° 447, iscritti all’elenco Nazionale ENTECA e abilitati ad operare su tutto il territorio nazionale.
 
Relazioni a prezzi onesti: il costo di una relazione di clima acustico, è adeguato ai tempi e alle caratteristiche della relazione. Controlla tu stesso facendo un preventivo qui.
 
Sorgedil – grazie al suo accordo esclusivo con Cofidis – offre ai clienti la possibilità di dilazionare i pagamenti dovuti pagandoli, al massimo, in 12 rate mensili senza alcun interesse aggiuntivo. Non c’è valutazione creditizia, bastano la carta d’identità, il codice fiscale e un bancomat.

Puoi leggere online le decine di opinioni e di recensioni dei nostri clienti soddisfatti dei nostri servizi accurati e dei nostri prezzi onesti e trasparenti: le puoi trovare su Trustpilot, ma anche su Google; sul nostro sito, sulla nostra pagina Facebook, su Yelp e anche su alcuni forum come Edilclima e Ingegneri.info.

Tanti clienti hanno scelto di affidare a Sorgedil le relazioni di clima acustico e cambio destinazione d'uso.
TRUSTPILOT
RECENSIONI GOOGLE MY BUSINESS
Tags: Valutazione previsionale di clima acustico, Relazione previsionale di clima acustico, clima acustico residenziale, obbligo valutazione clima acustico, clima acustico normativa, differenza tra impatto acustico e clima acustico, valutazione di impatto acustico quando serve













I nostri uffici sono Aperti:
dal Lunedì al Venerdì (9.00 - 13.00) e (14.00 - 18.00)


Perchè aspettare? Chiama!


Tutti i numeri sono attivi negli orari sopra indicati: ufficio, cellulare e numero verde.




oppure gratis...




oppure...


CENTRI OPERATIVI


PIEMONTE
: Alessandria, Biella, Cuneo, Novara, Torino, Verbano, Cusio, Ossola, Vercelli

LOMBARDIA: Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Milano, Monza, Brianza, Pavia, Sondrio, Varese

EMILIA ROMAGNA: Bologna, Ferrara, Piacenza, Parma, Modena, Reggio Emilia

VENETO: Verona, Vicenza

LIGURIA: Genova, Savona

LAZIO: Roma e Provincia

SICILIA: Ragusa e Provincia

SARDEGNA: Tutta l'Isola

Torna ai contenuti